La storia di Pietro – Esdebitazione dell’incapiente

La storia di Pietro – Esdebitazione dell’incapiente Il debitore dichiarava di essere debitore esclusivamente nei confronti dell’Erario, ma sicuramente ampiamente sovradimensionato rispetto alle proprie capacità economico-patrimonialiI debiti di cui al punto precedente hanno avuto origine nella mancanza di liquidità conseguita ad una serie di vicende sfavorevoli, tutte derivanti da fattori esterni e non imputabili alla […]

La storia di Debora – Liquidazione controllata del patrimonio

La storia di Debora – Liquidazione controllata del patrimonio La causa della crisi da sovra-indebitamento che ha colpito la debitrice è essenzialmente riconducibile alla fiducia mal riposta da parte della ricorrente nei confronti dell’ex marito, il quale in costanza di matrimonio le faceva sottoscrivere la garanzia per un finanziamento contratto dalla società di cui era […]

La storia di Giovanni – Concordato minore

La storia di Giovanni – Concordato minore Il debitore contraeva un mutuo ipotecario (a stato di avanzamento lavori) per la costruzione della prima casa, dopo che il padre dello stesso gli donava i terreni per la realizzazione dell’abitazione.Dopo la nascita del figlio il debitore inseriva tale abitazione, che nel frattempo era stata ultimata, all’interno di […]

La storia di Antonio – Piano di ristrutturazione dei debiti del consumatore

La storia di Antonio – Piano di ristrutturazione dei debiti del consumatore L’origine dell’indebitamento del consumatore è da individuarsi nel periodo successivo alla separazione dalla prima coniuge. Il debitore convolava a nozze e, per un periodo di tempo si trasferiva a vivere fuori, seguendo l’ex coniuge. Nelle more della separazione il consumatore tornava a Pescara, […]